“Come una piuma”, presentazione del romanzo di Rosalia Pucci al Museo archeologico di Rio nell’Elba

Giovedì 9 Agosto sarà presentato il romanzo di Rosalia Pucci alias Maura Puccini

loc 9 agosto 2018Giovedì 9 Agosto alle ore 21,30, al Museo civico archeologico del Distretto minerario, nel paese di Rio nell’Elba, si svolgerà la presentazione del romanzo “Come una piuma” di Rosalia Pucci, alias Maura Puccini, pubblicato da Prospero editore nel 2018. L’iniziativa promossa dal Comune di Rio- Assessorato alla Cultura in collaborazione con Parco minerario dell’Isola d’Elba è ad ingresso libero. Alla presentazione interverranno l’autrice e l’assessora alla Cultura del Comune di Rio, Cinzia Battaglia, che introdurrà l’iniziativa.

La trama del romanzo

Cecilia soffre di anoressia nervosa, disturbo che ha scandito fin dall’adolescenza ogni evento della sua esistenza. Come una lente d’ingrandimento puntata su un’unica settimana, la più drammatica, la protagonista racconta con cruda sincerità la lotta alla malattia e, nello stesso tempo, il commiato da Veronica, l’amica di una vita. Durante l’esplorazione meticolosa del quotidiano la donna riannoda i fili di un passato che credeva perduto: i ricordi irrompono vividi e si intrecciano con il presente. Cecilia ricostruisce così l’origine del suo disturbo, scoprendo la chiave per il ritorno alla vita.

A fare da cornice, il profumo agrumato dell’aria della Calabria il cui mare perennemente arruffato rappresenta la personificazione del dolore delle due donne.

Si tratta di un romanzo che affronta il problema dei disturbi alimentari, vera e propria malattia dilagante del nostro secolo, che colpisce soprattutto i più giovani, in cui “L’autrice – come è scritto in una recensioneriesce a trasmettere con grande efficacia tutto il malessere fisico e psichico che l’anoressia comporta. Nonostante la malattia, il libro è un inno alla vita.

L’autrice

Rosalia Pucci (alias Maura Puccini) è nata e vive all’Isola d’Elba. Insegnante e lettrice, ha coltivato la sua passione per la scrittura approfondendo le diverse tecniche narrative e diventando editor. Ha partecipato a tre edizioni di “IO Scrittore” di Mauri Spagnol conquistando la fase finale. Ha pubblicato nell’antologia Se fossi un animale (Laura Capone editore, 2015) una fiaba pedagogica volta al superamento dell’abbandono nei bambini cresciuti lontani dalla famiglia. 

V. Caffieri- Servizio Comunicazione Parco minerario dell’Isola d’Elba

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...